Adsense

sabato 31 dicembre 2011

Risotto al radicchio

Ingredienti per 4 porzioni:
g 300 riso Arborio o Carnaroli
g 300 radicchio tardivo
1 cipolla piccola
g 70 burro
g 100 crescenza
brodo q.b.
sale e pepe


1. Tritare la cipolla e tagliare a listelli il radicchio ben lavato e scolato.

Mettere a scaldare 750 ml di buon brodo di carne o vegetale (anche di dado).

2. Far fondere in una casseruola g 50 di burro e rosolarvi la cipolla.
Unire il riso e lasciarlo tostare per 2 o 3 minuti.
Aggiungere il radicchio e quando sarà appassito cominciare a versare il brodo, un mestolo per volta, fino a completa cottura del riso.

3. Spegnere il fuoco, aggiungere al risotto il burro tenuto da parte e la crescenza a tocchetti.
Mescolare per amalgamare bene tutti gli ingredienti, cospargere con pepe ero appena macinato e servire.

giovedì 29 dicembre 2011

Fazzoletti al salmone

Ingredienti (per 4 persone)
300 g di lasagne
400 g di salmone in tranci
30 g di funghi porcini secchi
2 spicchi di aglio
1 dl di panna da cucina
40 g di parmigiano
20 g di pangrattato
60 g di burro
4 cucchiai di olio extravergine di oliva
1 cucchiaio di olio di semi
1 ciuffo di prezzemolo
sale
pepe in grani


1. Fate rinvenire i funghi in acqua tiepida per 15 minuti, cambiandola almeno un paio di volte, poi scolateli, strizzateli e tritateli.
Quindi fateli cuocere per 15 minuti con 2 cucchiai di olio extravergine di oliva, l'aglio mondato e metà del prezzemolo lavato e tritato.

2. Eliminate la pelle e le lische dai tranci di salmone, tagliuzzateli senza tritarli e fateli insaporire, a fuoco vivace, nell'olio extravergine rimanente.
Scolate il salmone con un mestolo forato e mescolatelo con i funghi (già privati dell'aglio).
Lasciate intiepidire qualche minuto, quindi amalgamate la panna.
Mescolate e condite con un pizzico di sale e un'abbondante macinata di pepe.

3. Tagliate le lasagne in quadrati di 10 cm di lato, lessatele in poca acqua con l'olio di semi, quindi scolatele su un canovaccio da cucina.
Posizionate al centro di ogni quadrato un pò di impasto al salmone, e richiudete la pasta a triangolo, come fossero piccoli ventagli.

4. Ungete una teglia con 20 g di burro, sistematevi i fazzoletti ripieni e bagnateli con il restante burro fuso.
Tritate il prezzemolo rimasto, mescolatelo al pangrattato e al parmigiano grattuggiato e spolverizzatevi la pasta ripiena.
Fate dorare per 20 minuti in forno preriscaldato a 180°C e servite subito.


Fonte notizia: In tavola  8/12/2008

venerdì 23 dicembre 2011

Semifreddo al torrone

Ingredienti per 10-12 porzioni:
g 200 torrone alle mandorle
g 200 torrone alle nocciole
g 400 mascarpone
g 50 amaretti secchi
4 uova da 50-60 g
g 70 zucchero
ml 200 panna
ml 100 latte
g 15 fogli di colla di pesce
1 bicchierino di liquore dolce e secco

PER DECORARE:
g 50 cioccolato fondente


1. Spezzettare bene il torrone e raccoglierlo nel mixer con gli amaretti, azionare a pulsazione per ridurli in briciole.
Lavorare i tuorli e lo zucchero con le fruste elettriche fino a ottenere una crema chiara.
Diluirla con la panna e il latte e farla addensare a fuoco basso, poi lasciarla intiepidire.


2. Ammorbidire in acqua fredda la colla di pesce e diluirla con il liquore.
Versare poco per volta nella crema preparata, sempre mescolando bene.
Unire i torroni e gli amaretti sbriciolati e il mascarpone.

Montare a neve ben ferma gli albumi e incorporarli delicatamente.
Foderare con pellicola gli stampini individuali, riempirli con il composto e tenere in frigo per qualche ora.


3. Fondere a bagnomaria il cioccolato, chiuderlo in una tasca a bocchetta piccola e creare figure su un foglio di carta da forno seguendo i disegni tracciati in precedenza.
Servire il dolce a fette o a palline, decorando con il cioccolato.

martedì 20 dicembre 2011

Budino agli amaretti

Ingredienti per 4 porzioni:
g 150 amaretti secchi
g 70 zucchero
3 uova
ml 100 panna
g 70 scorza di arancia candita in cubetti
g 50 biscotti secchi
liquore dolce (facoltativo)
g 30 burro

1. Ridurre in polvere gli amaretti: chiuderli in un sacchetto di plastica e schiacciarli con il batticarne.
A parte, polverizzare anche gli altri biscotti.

2. Imburrare uno stampo a ciambella e cospargerlo con i biscotti secchi polverizzati.
Lavorare a crema i tuorli con lo zucchero, diluire con la panna, unire le scorzette di arancia, il liquore se lo si usa, gli amaretti in polvere.

3. Montare a neve fermissima gli albumi e incorporarli delicatamente alla crema.
Riempire con il composto lo stampo preparato e cuocere in forno a bagnomaria a 180°C per circa un'ora.
Controllare la cottura con uno stecco e se esce pulito togliere dal forno.

Piccoli consigli: per San Valentino preparare il budino in uno stampo quadrato.
Quando sarà freddo, ritagliare piccoli cuori con un tagliapasta per biscotti.

venerdì 16 dicembre 2011

Arrosto alle mele

Ingredienti per 4-6 porzioni:
kg 1 coppa di maiale
g 300 mele Granny Smith
ml 200 succo di mele al naturale (non dolcificato)
ml 100 panna vegetale
g 50 burro
succo di mezzo limone
bacche di ginepro
chiodi di garofano
sale e pepe

1. In un tegame rosolare su tutti i lati la carne con il burro.
Unire 4-5 bacche di ginepro e 1-2 chiodi di garofano.
Bagnare con il succo di mele, mettere il coperchio e lasciar cuocere per 40 minuti a fuoco basso.
Durante la cottura girare la carne un paio di volte.

2. Sbucciare le mele, bagnarle con il succo di limone, tagliarle in quarti e affettarle, eliminando il torsolo.
Aggiungerle alla carne, salare, pepare e continuare la cottura per altri 30 minuti.

3. Togliere la carne dalla pentola e affettarla.
Eliminare le bacche di ginepro e i chiodi di garofano.
Con il frullatore a immersione ridurre le mele a crema e mescolarvi la panna.
Servire l'arrosto con la crema di mele ottenuta.

mercoledì 14 dicembre 2011

Lasagnette in insalata

Preparazione: 20 minuti
Cottura: 10 minuti
Difficoltà: *

Ingredienti per 4 persone:
250 di sfoglia per lasagna verde fresca, 4 uova, 100 g di pinoli, 1 cipollotto, 30 g di pane raffermo ammollato nel latte, 50 g di panna da cucina, 4 cucchiai di olio extravergine di oliva, 80 g di olive verdi grosse, 100 g di ricotta di capra affumicata, 1 manciata di foglie di basilico, sale grosso.

- Metti le uova in un pentolino con acqua fredda e cuoci per 8 minuti dall'inizio ebollizione; lasciarle raffreddare, sgusciale e tagliale a metà.

- Pesta bene nel mortaio 80 g di pinoli con il pane ammollato, il cipollotto sbucciato e 1 cucchiaino raso di sale grosso; allunga la crema ottenuta con la panne e poi emulsionala con l'olio extravergine, sino ad avere una salsa simile alla maionese.

- Taglia le sfoglie verdi in lasagnette irregolari, lessale in acqua salata per il tempo raccomandato sulla confezione e condisci con il pesto di pinoli.

- Disponi le lasagnette nell'insalatiera, guarnisci con le uova sode, le olive, le foglie di basilico e i pinoli rimasti tostati e per finire grattuggia sopra la ricotta affumicata, utilizzando la parte grossa della grattuggia.

martedì 13 dicembre 2011

Verdure e frutta di colore rosso

Pomodori, peperoni, cavolo, radicchio, ravanelli, barbabietole, rape, arance, anguria, ciliegia, fragole, mele

Caratteristico di questo gruppo di frutta e ortaggi, è l'alto contenuto di due fitoalessine con potente azione antiossidante: il licopene e le antocianine.
I pomodori sono la fonte più importante di licopene e la loro cottura in presenza di olio d'oliva rende questo composto più facilmente assorbibile da parte dell'organismo.
Frutta e ortaggi maturi ne contengono di più.

Fonte notizie: News ottobre 2011

sabato 10 dicembre 2011

Crostata alla cannella

Cuocete g 600 di zucca e 1 mela in poca acqua fino a spappolarle.

Unite g 80 d'uvetta ammorbidita in succo d'arancia, 4 cucchiai di miele, 1 cucchiaio di amido di mais, 1 bustina di vanillina, 1 cucchiaino scarso di cannella, 20 noci tritate.

Utilizzate la farcitura per riempire una base di pasta frolla precotta in forno a 200°C per 10 minuti.

Infornate per altri 20 minuti.


Fonte notizie: News, ottobre 2011

Fiori di zucca in pastella

Pulite i fiori di zucca levando le foglie dalla parte del gambo e il pistillo.
Lavateli e asciugateli delicatamente.
Preparate la pastella versando la farina, il sale e, gradualmente, l'acqua.
Impastate e fino a ottenere una pastella liquida e senza grumi.
Immergete i fiori nella pastella, badando a che vengano coperti per intero dal composto.
Cuoceteli nell'olio bollente.
Non appena indorano, toglieteli dal fuoco, sgocciolateli e fateli asciugare su carta assorbente.
Aggiungete il sale un momento prima di portarli in tavola.
Serviteli caldissimi.
Per ottenere un gusto più marcato potete aggiungere all'impasto prezzemolo e paprika.

Fonte notizie: News ottobre 2011

Vellutata di castagne

Fate rosolare 1 cipolla, 1 spicchio d'aglio e 1 gambo di sedano in olio extravergine d'oliva.

Unite g 600 di zucca e 1 patata tagliata a pezzetti e coprite con mezze litro di brodo di verdure.
Cuocete per circa 30 minuti.

Aggiungete una quindicina di castagne già cotte e frullate.
Rimettete sul fuoco per qualche minuto.

Salate, decorate con pezzetti di castagna, peperoncino tritato, semi di zucca tostati e servite con un filo d'olio a crudo.


Fonte notizie: News, ottobre 2011

venerdì 9 dicembre 2011

Champagne: un toccasana per il cuore e il cervello

Via libera ai brindisi delle feste, senza soffrire di sensi di colpa: a dirlo è uno studio della Reading university (Gb) che riconosce benefiche proprietà alle bollicine.

Merito dei preziosi polifenoli antiossidanti, in grado di ridurre gli effetti dei radicali liberi e, in particolare, di abbassare anche la pressione sanguigna e ridurre il rischio di ictus.

Vantano le stesse proprietà antiossidanti dello champagne anche tè, olio di oliva extravergine, cipolle, porri, broccoli e mirtilli.

Ma sicuramente sono meno appaganti.


Fonte notizie: Viversani & belli, 8 gennaio 2010

Salmone: è fondamentale conservarlo bene

Fa bella mostra su tutte le tavole natalizie ed è uno dei protagonisti indiscussi dei menu delle feste.

Il salmone affumicato è ottimo come antipasto e per guarnire stuzzichini e canapè: quello che si trova in Italia proviene prevalentemente dagli allevamenti atlantici dei Paesi del Nord Europa.

Il colore tipico della sua carne è dovuto alla sua alimentazione, a cui possono essere aggiunti coloranti.

Essendo un alimento fresco, è importante conservarlo in modo corretto.

Ecco alcuni consigli.
- Attenzione all'etichetta: è preferibile scegliere la scatola con la data di scadenza più lontana.

- Meglio mangiarlo entro 3-4 settimane, anche se i produttori indicano tempi di conservazione più lunghi.

- Conservarlo nella zona più fredda del frigorifero e non metterlo mai in freezer.

- Una volta aperto, consumarlo rapidamente senza lasciarlo troppo tempo fuori dal frigo: la carne si secca e si ossida.

- Aprire la confezione almeno un'ora prima di servirlo.


Fonte notizie: Viversani & belli, 8 gennaio 2010

giovedì 8 dicembre 2011

Le virtù salutari dei vari tipi di miele

Acacia - utile nella disintossicazione del fegato e nella regolarizzazione delle funzioni intestinali, leggermente lassativo.
Millefiori - indicato nel trattamento dell'influenza, della tosse, delle malattie polmonari e nella convalescenza.
Castagno - adatto per le insufficienze circolatorie e alle persone anemiche.
Girasole - coadiuvante nel contrastare lievi stati febbrili, aiuta l'attività metabolica nelle alterazioni dei lipidi (colesterolo alto).
Agrumi - serve nella cura dei disturbi nervosi e delle palpitazioni del cuore.
Eucalipto - utile nei disturbi urinari e di stomaco, nelle sofferenze delle vie respiratorie e intestinali.
Melata - indicato nella prevenzione delle malattie da raffreddamento e dei disturbi respiratori, balsamico e anticatarrale.
Erba medica - adatto durante e dopo la pratica sportiva, energetico e tonico, è consigliato per i disturbi del fegato.
Ciliegio - consigliato nella stimolazione delle funzioni intestinali, è molto gradevole e delicato ed è un eccellente diuretico.
Tiglio - agisce contro l'insonnia e l'emicrania, è antispasmodico ed è utile come calmante del sistema nervoso.

Fonte notizie: Viversani e belli 8 gennaio 2010

lunedì 5 dicembre 2011

Oggi Parliamo di: Zucca, povera ma bella

E' davvero magica la zucca, capace di sorprendere e trasformarsi, proprio come nelle fiabe.

Specialmente quando si usa in cucina, nelle ricette più disparate. A prova di linea

Rotonda o allungata, liscia o bitorzoluta, gialla o verde...

Di zucche ce ne sono centinaia di varietà: dalla lunga Napoletana, con scorza dura, verde e polpa arancione filamentosa, alla Berettina di Piacenza, con buccia elastica e interno giallo e succoso; dalla Blu d'Ungheria, schiacciata, colore grigio azzurro e polpa giallo arancio dolce e saporita, all'americana Butternut (letteralmente: noce di burro), a forma di piccolo violino, con scorza sottile, liscia, color ocra e pasta finissima.

Senza dimenticare la zuccherina Delica, dall'aspetto rotondeggiante e verde scuro, e la Moscata di Provenza, con buccia costoluta color crema e polpa soda.

Insomma, una scelta pressochè interminabile, cui attingere per un pieno di vitamina A e sali minerali, in base al sapore e alla resa in cucina.

Delicata e poco calorica, la zucca si accosta facilmente a tanti ingredienti ed è adatta per numerosissime preparazioni: zuppe, ravioli, torte salate, creme, sautè, budini, dessert, pane e conserve.

Si può arrostire, grigliare, lessare, friggere, cuocere al vapore.

Gli esemplari più fibrosi sono indicati per minestre e salse, quelli più compatti per ripieni, gnocchi e fritelle.

Il gusto discreto è esaltato da condimenti robusti e piccanti come formaggi erborinati, curry o erbe aromatiche; abbinata a frutta o miele si trasforma in un dolce delizioso.

Buoni anche i fiori fritti, i semi tostati e la buccia marinata.

Per impiegarla al meglio in cucina, la zucca dev'essere molto matura.

All'acquisto si "bussa" quindi sull'ortaggio, che deve produrre un suono sordo.

Il picciolo dev'essere tenero e ben saldo, l'esterno pulito, sodo e privo di ammaccature.

Considerate le dimensioni di certi esemplari, è spesso preferibile acquistare singole fette, da conservare in frigo per pochi giorni.


Articolo di Rita Spangaro, tratto da Speciale News, ottobre 2011

sabato 3 dicembre 2011

Mele in crosta

Ingredienti per 4 porzioni:
1 confezione di pasta frolla fresca, in panetto
4 mele renette
g 100 zucchero di canna
g 100 confettura di albicocche
succo di mezzo limone
cannella o cacao in polvere
g 30 granella di mandorle o nocciole
1 tuorlo per lucidare


1. Sbucciare le mele ed eliminare il torsolo con l'apposito scavino.
Bagnarle con il succo di limone per evitare che anneriscano.
Riempirle con un pò di confettura.


2. Stendere la pasta frolla in uno strato sottile, tagliarla in quattro e posizionare al centro di ogni quadrato una mela farcita.

Cospargere la superficie con cannella o cacao in polvere, zucchero di canna e granella di mandorle o nocciole.

Chiudere la pasta intorno alle mele premendo bene lungo i bordi e mettere in frigo per circa mezz'ora.


3. Accendere il forno a 190°.
Spennellare la pasta frolla con il tuorlo battuto e mettere in forno per 40 minuti.

Servire tiepido o freddo.

giovedì 1 dicembre 2011

Bruschette primavera

Ingredienti per 4 porzioni:
4 fette di pane toscano o casereccio
2 pomodori, rossi e sodi
g 150 mozzarelline ciliegia
1 peperone giallo piccolo
g 30 olive nere denocciolate
4 cucchiai d'olio
1 cucchiaino di aceto balsamico
basilico fresco
aglio (facoltativo)
sale e pepe


1. Tostare le fette di pane.


2. Tagliare a metà i pomodori, eliminare i semi e tagliare a cubetti la polpa.
Pulire il peperone e tagliarlo a cubetti.
Affettare le olive.

Raccogliere questi ingredienti in una ciotola insieme alle mozzarelline ben scolate e abbondante basilico tagliuzzato.
Salare, pepare e condire con olio e aceto.


3. Distribuire il condimento sulle fette di pane ben calde eventualmente sfregate con uno spicchio d'aglio.

martedì 29 novembre 2011

Involtini all'uva

Ingredienti per 4 porzioni:
g 400 petto di tacchino a fette
g 150 formaggio Piave
1 cipolla
1 bicchiere di vino bianco secco
g 300 uva bianca
2 cucchiai di olio
g 30 burro, sale e pepe

1. Allargare le fette di tacchino sul tagliere.
Salare e pepare.
Tagliare a listelli il formaggio e distribuirlo sulla carne.
Formare degli involtini e legare con spago da cucina.

2.Affettare sottilmente la cipolla e rosolarla in olio e burro.
Unire gli involtini e farli dorare su tutti i lati.
Bagnare con il vino bianco e cuocere a fuoco basso per 10 minuti.
Rigirare un paio di volte.

3. Eliminare il graspo dall'uva e lavare accuratamente gli acini.
Asciugarli e versarli nella casseruola con gli involtini.
Proseguire la cottura per altri 10 minuti, mescolando ogni tanto.


Piccoli consigli - Microonde

Dopo il punto 1, raccogliere la cipolla affettata in una pirofila con olio e burro.
Coprire con pellicola e cuocere a intensità massima per 4 minuti.
Togliere dal microonde, unire gli involtini, bagnare con metà del vino bianco.
Coprire con la pellicola e mettere in forno per 10 minuti a intensità media.
Girare i pezzi una volta a metà cottura.
Preparare gli acini come indicato e tagliarli a metà.
Unirli agli involtini e far cuocere di nuovo per altri 5 minuti a intensità media.

giovedì 24 novembre 2011

Macedonia di arance e pompelmo rosa con la cappesante

Ingredienti per 4 porzioni:
1 kg di cappesante
2 arance vaniglia (gialle)
1 pompelmo rosa
2 cucchiai di spremuta d'arancia
10 g di burro
sale
calorie per porzione: 90


Apri le cappesante, estrai i frutti ed elimina la parte esterna sabbiosa, quindi sciacquali sotto l'acqua corrente e taglia a metà i più grandi.

Fai fondere il burro in una padella antiaderente, unisci le cappesante e lasciale rosolare per un minuto.

Sala leggermente, aggiungi la spremuta d'arancia e lascia cuocere per circa 2 minuti (non di più, o perderanno la loro morbidezza).

Sbuccia a vivo le arance e il pompelmo rosa, poi dividili in spicchi ed elimina le pellicine interne.

Raccogli gli agrumi in una terrina, aggiungi il condimento con le cappesante e mescola.
Servi la macedonia sui piatti individuali e guarnisci, se vuoi, con una foglia di insalata.

lunedì 21 novembre 2011

Insalata di mele e gamberi

Ingredienti per 4 porzioni:
1 mela renetta
g 200 code di gamberetti sgusciati
1 cuore di sedano bianco
1 cuore di lattuga
1 peperone verde piccolo
g 100 maionese
succo di mezzo limone
mezza arancia, pepe


1. Pelare "a vivo" la mezza arancia e dividerla a spicchi, eliminando le pellicine e recuperando il succo prodotto.
Diluire la maionese con un cucchiaio di succo di limone e il succo d'arancia recuperato.


2. Pulire il peperone e tagliarlo a listelli.
Tagliare a rondelline il sedano.
Sbucciare la mela, eliminare il torsolo e tagliarla a cubetti.
Bagnarla con succo di limone per evitare che annerisca.


3. Raccogliere gli ingredienti preparati in un'insalatiera, unire le code di gamberetti e condire con la maionese.
Lavare e asciugare le foglie di lattuga e disporle su un piatto formando quattro coppette nelle quali distribuire l'insalata di mele.
A piacere, aggiungere il pepe.

giovedì 17 novembre 2011

Merluzzo alla mediterranea

Ingredienti per 4 porzioni:

g 500 filetto di merluzzo
1 cipolla media
1 peperone rosso
1 peperone giallo
2 pomodori tondi rossi
50 olive nere al forno
3-4 ciuffi di prezzemolo
4-5 fili di erba cipollina
3-4 rametti di origano fresco
3 cucchiai di olio
sale e pepe


1. Pulire le verdure.
Eliminare i semi di pomodori e peperoni, quindi tagliarli a listelli. Affettare la cipolla e, a parte, tritare le erbe aromatiche.

2. Tagliare a liste larghe 2 centimetri il filetto di merluzzo. Rosolare nell'olio la cipolla affettata, poi unire i listelli di pomodoro e peperone. Chiudere la padella con il coperchio e cuocere per 10 minuti a fuoco basso, mescolando un paio di volte.

3. Quando le verdure sono appassite, ma ancora un pò croccanti, togliere il coperchio. Quindi, unire le olive e il pesce. Alzare il fuoco e cuocere, mescolando delicatamente, per 7-8 minuti.

4. Cospargere con le erbe aromatiche, salare e pepare. Mescolare ancora una volta e servire.

martedì 15 novembre 2011

Biscotti di mandorle al limone

Ingredienti per 30 biscotti circa:

g 250 do farina di mandorle, g 50 di zucchero semolato fine, 5 albumi, g 75 di  farina, g 100 diburro, scorza grattuggiata di mezzo limone, 1 fialetta di aroma al limone

1. Fondere a bagnomaria lo zucchero e battere leggermente gli albumi.

2. In una ciotola grande mescolare la farina di mandorle, lo zucchero sciolto e la farina.
Amalgamare all'impasto prima il burro, poi gli albumi e l'aroma al limone.
Unire la scorza di limone grattuggiata e lasciare riposare al fresco per un'ora circa.

3. Raccogliere il composto in una tasca da pasticcere con bocchetta liscia grande.
Nel frattempo accendere il forno a 180°C.
Foderare con carta da forno una placca e distribuirvi l'impasto in barrette ben separate tra loro.

4. Passare in forno per 20 minuti circa.
I biscotti dovranno essere asciutti e croccanti fuori e morbidi dentro.

lunedì 7 novembre 2011

Frittata di zucchine con zafferano e menta

Ingredienti per 4 porzioni:
-6 uova
- g 400 zucchine piccole
- g 30 burro
- g 20 pecorino grattuggiato
- 2 cipollotti
- 2 bustine di zafferano
- 4 rametti di menta fresca
- 2 cucchiai di olio
- sale e pepe

1. Lavare, asciugare e spuntare alle due estremità le zucchine. Tagliarle a fettine sottili. Affettare anche la parte bianca dei cipollotti.

2. Scaldare l'olio in una padella antiaderente e rosolarvi prima i cipollotti, poi le zucchine. Cuocere a fuoco vivo per 7-8 minuti, mescolando spesso, fino a che i dischetti saranno dorati e croccanti.

Togliere dal fuoco e lasciar intiepidire in un piatto.

3. Diluire lo zafferano in una cucchiaiata di acqua calda e versarlo in una ciotola con le uova. Salare, pepare e battere con una forchetta.

Unire le zucchine rosolate, le foglie di menta spezzettate e il formaggio grattugiato.

4. Nella padella in cui sono state dorate le zucchine far fondere il burro e versare il composto preparato. Mettere il coperchio e far rassodare la frittata per qualche minuto.

Scuotere la padella per staccare la frittata dal fondo e poi rovesciarla, aiutandosi con il coperchio.

Lasciar rapprendere per altri 3 o 4 minuti.

mercoledì 2 novembre 2011

Quadratini di zucca

Ingredienti per 8-10 persone:
g 600 di zucca già pulita, g 100 di miele di acacia o millefiori, 2 uova, g 50 di zenzero candito, 1 cucchiaio di zenzero fresco grattuggiato, 1-2 dl di panna fresca, 2 cucchiai di farina, 2 cucchiai di zucchero a velo

Tagliate la zucca a dadini e fatela cuocere a vapore per circa 20 minuti.
Frullatela assieme alla panna; aggiungete il miele, le uova, la farina, lo zenzero fresco e mescolate con cura.

Foderate di carta da forno uno stampo rettangolare da 18x25 cm, versatevi il composto, livellatelo con una spatola e infornate a 180° per una trentina di minuti.
Togliete dal forno e fate raffreddare.

Rovesciate il dolce su un vassoio e tagliatelo a quadretti, spolverizzateli di zucchero a velo e decorate con pezzettini di zenzero candito.

Crema di asparagi

Ingredienti er 4 porzioni:
2 mazzi di asparagi (g 750 circa), 2 scalogni, g 70 burro, ml 200 panna liquida, ml 500 latte, ml 250 brodo vegetale, 1 cucchiaio di fecola o amido di mais (g 20), sale e pepe

1. Pulire gli asparagi eliminando la parte coriacea.
Tagliare a pezzetti il resto.
Tritare gli scalogni e rosolarli in metà burro.
Unire gli asparagi e, dopo qualche minuto, bagnare con metà del brodo vegetale e cuocere per 15 minuti.
Mettere da parte 12 punte per la decorazione e setacciare gli altri asparagi.

2. Fondere il resto del burro, unire la fecola, il latte e la panna.
Lasciar addensare mescolando.
Unire il passato di asparagi.
Controllare sale e pepe.
La crema deve risultare liscia e omogenea.
Se necessario diluire con il brodo tenuto da parte.
Servire con crostini.

martedì 1 novembre 2011

Gratin di verza e zucca al parmigiano

Ingredienti per 6 persone:
una piccola verza, 400 g di polpa di zucca, 1,5 dl di latte, un dl di panna, 2 cucchiai di amido di mais, 2 uova, 30 g di burro, 4 cucchiai di Parmigiano Reggiano grattuggiato, sale e pepe

Scottate per 2 minuti le foglie esterne della verza in acqua bollente salata, scolatele e fatele asciugare.

Tagliate a listerelle la verza rimasta e scottatela in acqua bollente salata; scolatela e strizzatela.

Portate a ebollizione il latte, aggiungete la zucca a dadini, salate, pepate, e cuocete per 10 minuti finchè la zucca sarà tenera.

Frullate il composto, incorporatevi l'amido di mais sciolta nella panna e le uova sbattute.

Imburrate una teglia di 24 cm e foderatela con le foglie di verza intere, facendole sbordare leggermente.

Coprite la base alternando strati di crema di zucca e strati di verza a listerelle, terminando con la zucca.

Cospargete di Parmigiano, distribuite in superficie il burro rimasto e cuocete in forno preriscaldato a 200° per 20 minuti.

domenica 30 ottobre 2011

Fiori di zucca ripieni

Ingredienti per 4 porzioni:
12 fiori di zucc grandi
g 100 riso Vialone Nano
g 150 mozzarella di bufala
2 poodori maturi
2 filetti di acciuga sott'olio
2-3 rametti di basilico
2 cucchiai di olio
extravergine d'oliva
sale e pepe
olio per friggere


Per la pastella:
1 uovo
g 100 farina
acqua gassata fredda
sale


1.Cuocere il riso in acqua salata. Scolarlo al dente e raffreddarlo sotto l'acqua corrente per bloccare la cottura. Tritare i filetti di acciuga, rosolarli con 2 cucchiai di olio e poi condire il riso.

2. Togliere i pistilli e pulire i fiori di zucca con un telo umido,cercando di non rompere le corolle, e tenerli da parte. Sbucciare i pomodori, eliminare i semi e tritare la polpa. Tagliare a cubetti la mozzarelladi bufala e tritare le foglie di basilico. Mescolare tutto unendo il riso.

Se necessario, aggiungere sale e pepare.

3. Riempire i fiori di zucca con il composto di riso. Chiudere le corolle girando insieme le punte dei petali. Preparare una pastella fluida mescolando la farina, l'uovo, un pizzico di sale e l'acqua gassata fredda.

Immergere i fiori di zucca ripieni nella pastella e friggere velocemente in abbondante olio caldo.

venerdì 28 ottobre 2011

Panzanella

Ingredienti per 6 persone:
g 400 di pane toscano raffermo, 4 pomodori maturi, 2 cipolle rosse, un cetriolo, basilico, aceto di vino rosso, olio extravergine d'oliva,  sale, pepe bianco

Togliete la crosta al pane e lasciatelo ammorbidire in una ciotola di acqua fredda per una decina di minuti.

Nel frattempo, tagliate a fette il cetriolo,le cipolle rosse e i pomodori. Strizzate bene il pane e sbriciolatelo in un'insalatiera.

Aggiungete le verdure e il basilico tagliuzzato grossolanamente. Condite con olio extravergine e un filo di aceto di vino rosso.

Salate e completate con una spolverata di pepe bianco. Mescolate delicatamente e conservate in frigorifero fino al momento di servire.

mercoledì 26 ottobre 2011

Millefoglie croccanti di Grana Padano con farro mantecato e rombo dorato con finocchi allo zafferano

Ingredienti per 6 persone:

Per le cialde di Grana Padano: 185 g Grana Padano oltre 16 mesi finemente grattuggiato; 75 g albume;
Mescolate il Grana Padano con l'albume fino a completo assorbimento, stendete una noce di composto ottenuto con l'aiuto di una spatola bagnata su carta da forno; formate dei dischetti del diametro di 5 cm.
Passate in forno caldo a 180° per 6'.

Per il farro mantecato: 100 g farro della garfagnana; 1 scalogno; olio extra vergine di oliva; vino bianco; una noce di burro fredda; 20 g grana padano riserva; 1/2 litro brodo vegetale.
Mettete una casseruola di rame sul fuoco a fiamma dolce con un filo d'olio.
Versate lo scalogno; dorate e unite il farro.
Fate tostare e sfumate con il vino bianco, quindi portate a cottura, versando poco alla volta il brodo vegetale bollente, mantecate fuori dal fuoco con il burro e il Grana Padano.

Per i finocchi allo zafferano: 2 finocchi; 2cl brodo vegetale; 2cl fumetto di pesce; 10 pistilli di zafferano; sale
In una casseruola versate il brodo, il fumetto, lo zafferano e un pizzico di sale.
Fate scaldare bene, tagliate i finocchi a fette sottili, recuperando solo la parte centrale.
Sistemateli in una pirofila da forno, versate il brodo allo zafferano e cuoceteli in forno a 100° C per 20'.

Per il rombo: 6 tranci di filetto di rombo puliti del peso di 75 g caduno; olio extra vergine di oliva; sale.
Tagliate i filetti di rombo, formate 24 quadrati di 3x3 cm.
Dorateli un minuto per lato in una padella antiaderente a fuoco vivo.

Ricetta di: Gaetano Trovato

Fonte notizie: A scuola di cucina con Grana Padano

lunedì 24 ottobre 2011

Il nutrizionista

Prof. Andrea Ghiselli, nutrizionista, dirigente dell'Iran, Istituto nazionale di ricerca per gli alimenti e la nutrizione, responsabile del sito http://sapermangiare.mobi/

"Quando si parla di castagna, inanzitutto, va detto che sì, è un frutto, ma non si comporta come tale.
Infatti, per la sua composizione e le sue proprietà nutritive, va considerato come un cereale.
Al contrario della normale frutta, infatti, non contiene carboidrati semplici, ma complessi.
Nell'antichità, i contadini degli Appennini consideravano le castagne come il "pane dei poveri", perchè avendone in quantità sui monti, le univano alla farina di grano.
Il potere calorico è molto alto e oltretutto, rispetto agli altri frutti, contiene pochissima acqua, ma molto amido e questo fa sì che le calorie aumentino (per esempio: in un etto di castagne ci sono 180 chilo/calorie).
Ovviamente è ricca anche di calcio e di vitamine, ma queste ultime vengono surclassate dalla calorie.
Le proprietà nutritive o la quantità di calorie non cambiano a seconda della cottura.
Anche se in una castagna bollita viene assimilata pià acqua e in una arrostita viene persa, le calorie sono le stesse.
Il consiglio è di mangiarle, ma in quantità basse.
Essendo un "frutto" molto versatile che si può trovare sia nei primi, sia nei secondi e soprattutto nei dolci, fate attenzione a non esagerare e soprattutto a non accostarlo a pasta e pane (in particolare se siete a dieta), perchè la quantità di carboidrati e di calorie ingerite sarebbe troppo alta".

sabato 22 ottobre 2011

Zuppa di cavolfiore

Ingredienti per 6 porzioni:
1 cavolfiore medio
g 200 salsiccia fresca sottile
1 cipolla
6 fette di pane casereccio
4 cucchiai d'olio 1 brodo vegetale (anche di dado)
g 50 di parmigiano grattugiato
sale e pepe

1 Tritare la cipolla e tagliare a tocchetti la salsciccia.
   Lavare e dividere in cimette il cavolfiore.

2 Rosolare nell'olio la salsiccia.
  Dopo qualche minuto toglierla dal fuoco e tenerla da parte.
  Rosolare nella stessa casseruola la cipolla, poi unire le cimette di cavolfiore, lasciarle insaporire e bagnare con metà del brodo.
Cuocere per mezz'ora circa a fuoco vivo.
Unire l'altra metà di brodo e portare a ebollizione.
Salare e pepare.

3. Tostare le fette di panne e tagliarle a metà.
    Posare sul fondo di 6 pirofile individuali mezza fetta di pane e aggiungere a strati cavolfiore, 
    tocchetti di salsiccia, l'altra mezza fetta di pane, verdura e salsiccia.
    Versare il brodo caldo e spolverizzare con il formaggio grattuggiato.
    Passare in forno a 200° per 15-20 minuti.

Le fette di pane si possono anche rosolare in olio bollente.     

Baccalà alla veneta

Tempo : 1h
Difficoltà: *
Kcal: 391

Ingedienti per 4 porzioni:
g 500 di baccalà sotto sale, l1 di latte, 3 cucchiaiate di prezzemolo tritato, 2 spicchi d'aglio,g 50 di grana grattuggiato, farina bianca q.b., ml 50 di olio, pepe

1.Lavare il baccalà sotto un getto di acqua fredda.
Tagliarlo a tocchetti, raccoglierlo in una ciotola, coprirlo con acqua fredda e lasciarlo riposare per 24 ore.
Eliminare l'acqua, risciaquarlo e tenerlo per altre 24 ore coperto con mezzo litro di latte, rigirando i pezzi ogni tanto.
2. Tritare l'aglio e mescolarlo con il prezzemolo e il grana grattugiato.
Scolare i pezzi di baccalà, asciugarli, infarinarli e passarli nel composto aromatico.
Pepare.
3. Versare l'olio in una casseruola daforno non molto grande e sistemarvi il baccalà a strati.
Aggiungere il resto del latte fino a ricoprire il pesce.
Cuocere in forno a 180° per 45 minuti circa.
Servire con patate lessate o polenta grigliata.

giovedì 20 ottobre 2011

Torta di carote e nocciole

Ingedienti per 8 porzioni:
g 250 carote a julienne
g 150 nocciole tostate
g 150 zucchero
g 100 farina
4 uova
1 bustina di lievito
1/2 limone
cannella in polvere (facoltativa)

1. Tritare le nocciole a pezzetti.
    Lavorare i tuorli con lo zucchero per ottenere una crema chiara e soffice.
    Unire la scorza grattugiata del mezzo limone e il suo succo e profumare a piacere con cannella.
    Incorporare le carote e le nocciole mescolando bene.
    Setacciare la farina con il lievito e unirla, poco per volta, ai tuorli lavorati.
    Montare a neve gli albumi e amalgamarli delicatamente al composto.

2. Accendere il forno a 180° e foderare con carta da forno uno stampo rettangolare da plum-cake.
    Riempire per tre quarti con il composto preparato e livellare la superficie.
   Cuocere per 45-50 minuti e verificare la cottura con uno stecco.
   Lasciar raffreddare e servire a fette accompagnando con crema inglese o panna fluida.


   

Sformatini di radicchio al gorgonzola

Ingredienti per 4 persone: 4 cespi di radicchio, 8 fette di pancarrè, 1 cipolla media, 1 uovo, g 100 di gorgonzola, g 50 di grana grattuggiato, g 30 di burro, 2 cucchiai do olio, latte q.b., burro per gli stampini, sale e pepe

1. Lavare e sgrondare il radicchio.Tagliarlo a fettine. Affettare la cipolla.
   Rosolare nel burro prima la cipolla, poi il radicchio.
   Salare e pepare.
   Mescolare bene e fare appassire.
   Lasciare intiepidire.
2. Eliminare la crosta del pane, ricavare dalle fette 8 dischi uguali e tenerli da parte.
    Tagliare a cubetti i ritagli di pane e rosolarli nell'olio.
    Mescolarli alle verdure e legare con l'uovo e il grana grattuggiato.
3. Tagliare a cubetti il gorgonzola.
    Bagnare i dischetti di pane con il latte.
    Imburrare 4 stampini da crème caramel e sistemare un dischetto di pane sul fondo.
    Coprire con 2 cucchiaiate di verdura e qualche cubetto di gorgonzola.
    Procedere a strati e terminare con una fetta di pane inumidito nel latte.
    Passare in forno già caldo a 200° per 20 minuti circa.
Rovesciare sui piatti al momento di servire.
  

lunedì 17 ottobre 2011

Consumare poco sale allunga la vita

La quantità giornaliera è di un cucchiaino.
Invece noi.....

Il sale è una sostanza essenziale per la vita, contenuta in grandi quantità in tutti i tessuti e nei fluidi biologici; in particolare risulta indispensabile per la trasmissione dei segnali nel sistema nervoso e per il funzionamento delle cellule.
Ma si stima che in Italia ogni cittadino ne consumi in media tra 10 e 15 grammi, ovvero una quantità pericolosa, almeno per i soggetti a rischio.
Infatti, l'uso eccessivo del sale nell'alimentazione può favorire l'ipertensione arteriosa e aumentare sensibilmente il rischio di alcune malattie a carico di cuore e reni, senza contare che l'eccesso di sale nell'alimentazione è legato anche ai disturbi della sindrome premestruale, all'osteoporosi e alla cellulite.
Si stima che la quantità di sale corretta, che rappresenta un buon compromesso tra salute e qualità della cucina, sia pari a circa 5 o 6 grammi al giorno (giusto un cucchiaino da caffè), quindi circa la metà di quanto ne consumano oggi gli italiani.
Per questo è necessario cambiare abitudini.

LEGGIAMO SEMPRE LE ETICHETTE:
-Controllare il contenuto di sodio negli alimenti preconfezionati che acquistate, in modo da prendere coscienza del problema.
-Il sale da cucina può essere sostituito da prodotti a minor contenuto di sodio (si trovano nei supermercati), oppure da prodotti aromatizzati con spezie, utili specialmente per cucinare le carni o il pesce.

Fonte notizie: Salute

domenica 16 ottobre 2011

Broccoletti al pesto di olive

Ingredienti (per 4 persone):
220 g di broccoletti
60 g do olive verdi snocciolate
3 cucchiai di olio d'oliva
1 filetto di acciuga sott'olio
sale
Calorie per porzione: 105

Monda i broccoletti e dividi le infiorescenze a cimette.

Porta a ebollizione abbondante acqua salata e tuffavi le cimette per pochi minuti, quindi scolale al dente.

Nel frattempo spezzetta grossolanamente le olive e trita il filetto di acciuga.

Raccogli le olive, il trito e l'olio d'oliva in una terrina, quindi mescola bene e lascia macerare per qualche minuto, perchè l'olio si insaporisca bene.

Fai asciugare le cimette su un panno da cucina e condiscile con la loro salsina.

I broccoli vanno serviti bollenti, come contorno della faraona: puoi prepararli prima e tenerli
in caldo, per poi condirli con la loro salsa solo pochi istanti prima di portarli in tavola.

sabato 15 ottobre 2011

Carpaccio di filetto di manzo, fichi e parmigiano

Ingredienti (4 persone):
400 g filetto manzo
sale
un cucchiaio olio extra-vergine di oliva
4 fichi
150 g parmigiano tagliato a scaglie sottili
aceto balsamico

Procedimento:
Mondare e pelare i fichi, condirne la metà con aceto balsamico, sale e olio di oliva sbattendo con la forchetta fino ad ottenere una vinaigrette un pò pastosa.

Sgrassare bene il filetto e tagliarlo a sezioni regolari, a favore della fibra.

Schiacciare quindi ogni trancio con il batticarne e condire poi con sale e olio.

Adagiare, infine, sul piatto, cercando di conferire un aspetto leggero e "mosso".

Disporre attorno alla carne la polpa di fichi e condire con la vinaigrette di fichi precedentemente preparata.

Aggiungere scaglie di parmigiano sottili e decorare con germogli freschi.


Ricetta di : Chef Matias Perdomo

venerdì 7 ottobre 2011

Nel pomodoro un nuovo antiossidante

Il pomodoro contiene, oltre all'ormai famoso licopene, un altro potente antiossidante finora sconosciuto.

I ricercatori dell'Instituto de Biologia Molecular y Celular de Plantas di Valencia (Spagna), che hanno individuato questa molecola e ne hanno brevettato procedure di estrazione e di sintesi, sostengono che sia potente 14 volte più del resveratrolo, 4,5 volte più della vitamina
E e 10 volte più della vitamina C.

La scoperta, annunciata dalla rivista "Environmental and Experimental Botany", potrebbe avere svariate applicazioni:

nell'industria farmaceutica, per la prevenzione dei disturbi cardiovascolari e del cancro; nell'industria alimentare, come conservante o integratore; nella cosmetica per i prodotti contro l'invecchiamento della pelle.

Fonte notizia: Salute settembre 2011

martedì 4 ottobre 2011

Il nutrizionista: il fico

Intervista al Prof. Andrea Ghiselli, dirigente INRAN, tratta da Salute di settembre 2011.

"Al contrario di quel che si può pensare, il fico non  uno dei frutti più calorici che si possono mangiare, anche se, sicuramente, è uno dei più dolcie ricchi di zuccheri, un pò come l'uva, spiega Andrea Ghiselli, medico e nutrizionista, dirigente di ricerca INRAN( istituto nazionale di ricerca per gli alimenti).

Come tutti i frutti fa molto bene, ma si consiglia di non mangiarne grandi quantità, sempre perchè il tasso zuccherino è piuttost elevato.

Nonostante questo fattore, ha pochi grassi ed è ricco di acqua e fibre.

C'è una curiosità che vale la pena di raccontare: in ogni dieta che si rispetti la mela non può mancare, ma messa a confronto con il fico ha più chilocalorie.

Infatti, mentre questo (in 100 grami), ne contiene 47 con 11 grammi di zucchero, la mela ne ha ben 53 e 13 grammi di zucchero.

Sembra incredibile, ma è così.
Quindi mangiatene pure senza paura!

Inoltre, il fico è un frutto che si può consumare in modi differenti: crudo, cotto, con buccia o senza.

In quest'ultimo caso non c'è diversità per quanto riguarda le calorie, ma, ovviamente, ingeriremo più fibre.

Inoltre, questo frutto è abbinabile a molti alimenti, specialmente salati, come i formaggi o i salumi, perchè ne stempera la salatura.

Quindi, il classico piatto di prosciutto e fichi va sicuramente bene in un pasto, ma ricodiamo che è meglio mangiare solo questo e che ci siano più fichi che prosciutto, in questo modo le calorie diminuiranno.

E, conclude il professor Ghiselli: è un frutto adattissimo ai bambini per tutte le sue qualità, anche perchè, essendo così zuccherino, può essere presentato loro come un dolce.

giovedì 29 settembre 2011

Un tuorlo d'uovo vale una mela

Due tuorli d'uovo di gallina crudi contengono una quantità di antiossidanti quasi doppia rispetto a quella presente in una mela e pari a quella contenuta in 25 grammi di mirtilli rossi.

Una dieta a base di uova potrebbero aiutare a prevenire lo sviluppo di tumori e disturbi cardiovascolari, sostiene uno studio pubblicato su "Food Chemistry" dai ricercatori dell'Università di Alberta di Edmonton (Canada).

Attenzione però: le uova, dopo essere state bollite o fritte, perdono la metà degli antiossidanti.

Fonte notizia: Salute, settembre 2011

Linguine con pomodori secchi, mandorle, basilico e origano

Ingredienti per 4 persone:

250 g di linguine
10 pomodorini secchi sott'olio
100 g di mandorle pelate
caciocavallo ragusano
un mazzetto di basilico
succo di 1 limone
origano
olio extravergine di oliva
sale e pepe


Tagliate a pezzettini i pomodorini secchi, tritate le mandorle e le foglie lavate di basilico. Ponete tutto in una padella capiente con un filo di olio extravergine di oliva e il succo di limone.

Rigirate con un cucchiaio di legno in modo che gli ingedienti si amalgamino bene.
Intanto fate cuocere la pasta in una pentola con abbondante acqua bollente salata e scolatela al dente.

Versatela nella padella con il condimento, unite delicatamente gli ingredienti a fuoco basso e spolverate con il caciocavallo ragusano.

Servite subito e, a piacere, aggiungete un pizzico di pepe macinato fresco.

martedì 27 settembre 2011

A tavola verdure, zenzero e cannella

Associare all'attività fisica un corretto regime alimentare è importante nel campo della diabetologia, dichiara la dottoressa Adriana Albini, direttore scientifico di MultiMedica a Castellanza (Varese) e ricercatrice nel campo della Nutraceutica.

"Contrariamente a quanto si pensa, nel caso di diabete di tipo 2, si possono consumare carboidrati, pur senza esagerare, preferendo pasta e riso integrali.

Le fibre fanno benissimo.

Invece, si raccomandano pochi grassi e sono vietati snack, merendine, cibi e bevande zuccherate.

Bene frutta e verdura, tranne quella troppo zuccherina.

Poca carne, riducendo la carne rossa.

Per insaporire i piatti, scegliere peperoncino, pepe, olio d'oliva a crudo.

Noi ricercatori ci occupiamo di scoprire quali molecole salutari si trovano in cibi e bevande.

Recenti indagini indicano che zenzero, curcuma e aglio possono avere effetti positivi nell'alleviare la sindrome metabolica e il diabete; la cannella avrebbe un effetto anti-iperglicemico e di riduzione dei livelli post prandiali di glucosio nel sangue".


Fonte notizia: intervista alla dottoressa Adriana Albini tratta da Salute.

giovedì 22 settembre 2011

Pescatrice in umido alla zafferano

Ingredienti(per 4 persone):

900g di pescatrice
1 dl di brodo di pesce
1 spicchio d'aglio
2 cucchiai di olio d'oliva
1 bustina di zafferano
sale
calorie per porzione: 175

Sfiletta la pescatrice, privala della pelle ed elimina anche la pelliccia trasparente che la ricopre, quindi dividila in quattro scaloppine.

Schiaccia l'aglio e lascialo appassire in una padella antiaderente con l'olio per 4 minuti, poi eliminalo e adagia nella padella le scaloppine di pescatrice.

Rosola il pesce un minuto per lato, girandolo delicatamente, quindi sala, unisci il brodo e lascia sobbollire la preparazione per altri 8-10 minuti, o fino a quando sarà tenera.

Due minuti prima di spegnere la fiamma aggiungi lo zafferano diluito in un cucchiaio di acqua calda, mescolando con attenzione.


Lo chef consiglia:
chiedi in pescheria di pulire e sfilettare la pescatrice per te prima di portarla a casa.
In questo modo sarà molto più semplice dividerla in scaloppine.


Fonte ricetta: Starbene

mercoledì 21 settembre 2011

Tagliatelle gialle ai 4 semi

Ingredienti: (per 4 persone)

160 g di tagliatelle
10 g di girasole
10 g di sesamo
1 cucchiaino di semi di papavero
1 presa di semi di cumino
1 cucchiaio di olio d'oliva
mezza cipolla rossa di Tropea
sale
calorie per porzione: 210


Sbuccia la cipolla e affettala sottilmente.
Scalda l'olio in una padella capiente, aggiungi la cipolla,sala e lascia appassire per 7/8 minuti.

Porta a ebollizione abbondante acqua salata, quindi versavi le tagliatelle e portate a cottura.
Unisci tutti i semi alla cipolla, mescola e lasciali insaporire per un minuto.

Scola le tagliatelle al dente, versale nella padella con il condimento e falle saltare a fuoco vivo per un altro minuto.


Lo chef consiglia;
Sei all'inizio del pranzo: usa sapori "soft" per gustare meglio i prossimi piatti.
Immergi la cipolla sbucciata in acqua fredda per venti minuti: sarà meno pungente.


Fonte ricetta: Starbene

martedì 20 settembre 2011

Omelette ai carciofi e ricotta

Ingredienti per 6 persone:

* 9 uova,
* 2 cucchiai di panna fresca,
* 2 cucchiai di latte,
* 6 carciofi piccoli,
* un limone,
* un cucchiaio di prezzemolo tritato,
* 250 g di ricotta,
* un'acciuga salata,
* olio extravergine d'oliva,
* sale, pepe.

Per accompagnare: insalata mista

1) Sfogliate i carciofi fino ad arrivare alle foglie più tenere, spuntateli, privateli del gambo, tagliateli a metà ed eliminate il fieno. Tagliateli poi a fettine sottili tuffandoli man mano nell'acqua acidulata con il succo del limone.

Scolateli e rosolateli in una padella antiaderente con 3 cucchiai di olio per 5 minuti, poi salateli e insaporiteli con il prezzemolo.


2) Dissalate l'acciuga, dividetela in filetti, spezzettateli e mescolateli alla ricotta in una ciotolina. Sgusciate le uova in un'altra ciotola, unite la panna, il latte e una macinata di pepe.

3) Riscaldate una padella antiaderente appena unta d'olio e versatevi un sesto del composto di uova. Fate rapprendere solo sul fondo e quando la superficie è ancora cremosa, posate al centro un sesto dei carciofi e della ricotta.

Poi con l'aiuto di una paletta piegatevi sopra i 2 lembi come un cannolo.
Preparate così le le altre 5 omelette e servitele con l'insalata mista.


Fonte ricetta: Cucina Moderna Aprile 2010

Torta di mele alla cannella

Ingredienti:
* 4 mele,
* 125 g di burro,
* 150 g di zucchero,
* 2 uova,
* 250 g di farina,
* una bustina di lievito,
* 5 cucchiai di latte,
* 1 limone,
* sale,
* 1 cucchiaio di cannella in polvere,
* granella di zucchero


Preparazione:
Fate ammorbidire il burro a temperatura ambiente.
Sbucciate le mele, tagliatele a pezzettoni, raccoglietele in una ciotola e irrorateli di succo di limone perchè non anneriscano. Tenetele da parte.

Lavorate 100 g di burro con lo zucchero, unite uno alla volta i tuorli, poi amalgamate la farina a pioggia e incorporate un cucchiaino di scorza di limone grattugiata.

Diluite il lievito nel latte e unitelo all'impasto; mescolate bene.

Montate gli albumi a neve ben soda con un pizzico di sale, poi amalgameteli al composto, mescolando con delicatezza dal basso verso l'alto. Imburrate e infarinate uno stampo da torta e versatevi la pastella.

Spolverate i pezzettoni di mela con la cannella, mescolateli bene, poi sistemateli nella pastella in modo che affondino bene.

Cospargete con la granella di zucchero e infornate a 180 ° C per circa 40 minuti.<
Ottima anche fredda, si gusta meglio dopo qualche ora.


Fonti eicetta: Natù Maggio-Giugno 2010    http://www.natuweb.it/

lunedì 19 settembre 2011

Oggi parliamo di: Asparagi

Gli asparagi sono un ortaggio molto importante nella nostra alimentazione, perché ricco di proprietà nutritive benefiche per il nostro organismo.

In generale le caratteristiche di questa verdura sono tutte positive: gli asparagi, infatti, sono ricchi di clorofilla (un antiossidante fantastico per il nostro fisico), di proteine, di zuccheri, di provitamina A, di quasi tutte le vitamine B, di fosforo, di magnesio, di rame, di zinco e, soprattutto, di potassio (fondamentale per il cuore).
Comunque, la parola chiave quando si parla di questo ortaggio é "diuretico"; infatti, il suo elevato apporto di acidi urici fa sì che sia un naturale drenante renale.

Per questo è adattissimo per chi soffre di ritenzione di liquidi, di ipertensione arteriosa e malattie cardio-circolatorie.
Naturalmente, rovescio della medaglia, per questa azione diuretica, l'asparago non è consigliato a chi soffre di cistiti, di processi infiammatori a carico dell'apparato renale e vescica.

L'odore caratteristico che ha l'urina dopo che si sono mangiati asparagi è dovuto alla presenza di asparagina e composti contenenti zolfo e metil-mercaptano; l'asparagina è derivata dall'acido aspartico; questo e l'asparagina sono due aminoacidi che abbondano negli asparagi.
Le particolarità di entrambi è di entrare nella catena di reazioni biochimiche che producono energia nella cellula; questa loro azione, aiutata anche dall'acido aspartico, dalla fenilalanina e dalla valina, ha un ruolo tutto primaverile nell'aiutare l'organismo a scuotersi dal letargo invernale, fornendogli l'energia necessaria al cambio di stagione.

L'argina ha poi un'utilità particolare per i maschi, perchè partecipa alla spermatogenesi e una sua carenza può contribuire a una minor fertilità.
Gli asparagi, inoltre, hanno una buona azione anti-età: contengono betacarotene e tocoferoli, entrambi ottimi antiossidanti attivi contro i radicali liberi.

Infine, contenendo dosi (seppur minime) di acido salicilico, possono aiutare a limitare i dolori e a prevenire gli incidenti cardiovascolari.


Fonte: Professor Giorgio Calabrese - Nutrizionista


Dona ora quello che vuoi

Ti sono piaciute le informazioni che hai trovato nel blog? Le ritieni interessanti e utili? Allora aiutaci a tenerlo costantemente aggiornato e ricco di news. Fai la tua donazione in piena libertà. Può bastare anche un solo euro. Clicca qui sotto per donare quello che desideri, quello che puoi. GRAZIE

Etichette

Alimentazione Sana (571) Ebook e Libri Consigliati (449) Ricette - secondi (186) Ricette - primi (168) Ricette - pesce (129) Ricette - dolci (127) Oggi Parliamo di Alimenti (112) In Tavola (110) Ricette - contorni (87) Erbe Aromatiche (77) La Nazione (73) News (73) Ricette - antipasti (72) Oggi Parliamo di (70) Pomodoro (70) Patate (64) Prodotti consigliati (64) Alimenti che fanno bene (59) Zucchine (56) Carote (54) Ricetta - dolci (50) Peperoni (44) Consigli (43) Arance (41) Ricetta - primi (41) Ricotta (41) Uova (40) Alimenti che allungano la vita (36) Viversani e belli (36) Zucca (35) Porro (34) Riso (34) Cipolla (33) Cucina no problem (33) Melanzane (33) Ricette - carne (33) Ricette insalate (32) Carciofi (31) Pinoli (31) Ricetta - antipasti (30) Ricetta - secondi (30) Limone (29) Yogurt (29) Fragole (28) Yogurt greco (28) Ricette - zuppe (27) Asparagi (26) Spinaci (26) Carne bianca (25) Cucinare al microonde (25) Mandorle (25) Spezie (25) Cioccolato fondente (24) Finocchi (24) Mela (24) Ricette - risotti (24) Cipolle (23) Gherigli di noce (23) La pasta fatta in casa (23) News brevi (23) Piselli (23) 500 ricette con le verdure (22) Cucina Leggera (22) Panna (22) Zenzero (22) Miele (21) Cucina Moderna (20) Formaggio Caprino (20) Funghi (20) Menta (20) Mirtilli (20) Pomodorini (20) Ricette - insalate (20) Ricette senza grassi (20) Cannella (19) Baccalà (18) Frutti di bosco (18) Microonde cucinare sano e veloce (18) Salmone (18) Castagne (17) Gente (17) Insalata (17) Occhio alla spesa (17) Pesce Azzurro (17) Prosciutto crudo (17) Ricette - estive (17) Ricette sformati (17) Avocado (16) Cavolfiore (16) Ceci (16) Erba Cipollina (16) Germogli (16) Oggi vi insegno a preparare......... (16) Più Sani Più Belli (16) Prosciutto cotto (16) Ricetta - vellutata (16) Ricette - creme (16) Salute (16) Uvetta (16) Verdure miste (16) Banane (15) Gamberi (15) Parmigiano Reggiano (15) Ricetta - torta salata (15) Ricette - dolci estivi (15) Ricette - torte salate (15) Sedano (15) Zafferano (15) Cioccolato (14) Formaggi (14) Guida Cucina (14) Oggi Cucino (14) Radicchio (14) Aceto balsamico (13) Alici (13) Broccoli (13) Cipollotti (13) Di Più Cucina (13) Funghi porcini (13) Latte (13) Mele (13) Parmigiano (13) Pecorino (13) Peperoncino (13) Ricetta - contorno (13) Ricetta - zuppa (13) Ricette - conserve (13) Ricette - dolci con la frutta (13) Rucola (13) Ananas (12) Grana Padano (12) Limoni (12) Noci (12) Pompelmo (12) Prevenzione a tavola (12) Senape (12) Vongole (12) Arancia (11) Code di gambero (11) Cucina Vegetariana (11) D La Repubblica (11) Gamberetti (11) Melone (11) Olive nere (11) Pistacchi (11) Ricetta - pesce (11) Ricette - piatto unico (11) Bietola (10) Cavolo nero (10) Finocchietto (10) Gianfranco Vissani (10) Il Tirreno (10) Pere (10) Prezzemolo (10) Ricetta - piatto unico (10) Salmone affumicato (10) Vero Cucina (10) Zucchero di canna (10) Acciughe (9) Aglio (9) Benessere (9) Carne rossa (9) Fagioli cannellini (9) Grazia (9) Intervista (9) Nocciole (9) Nuovo Consumo (9) Pane casereccio (9) Pasta sfoglia (9) Radicchio trevigiano (9) Ricette torte salate (9) Triglia (9) Yogurt magro (9) Acciughe salate (8) Albicocche (8) Branzino (8) Cacao amaro (8) Cereali (8) Cipolla rossa (8) Curry (8) Da noi (8) Fagiolini (8) Fare la pasta all'uovo (8) Fiocchi d'avena (8) Frutta fresca di stagione (8) Gnocchi (8) Legumi (8) Lenticchie (8) Merluzzo (8) Pane raffermo (8) Pasta integrale (8) Ricetta - crema (8) Ricetta - frittata (8) Ricetta - insalata (8) Ricette - Vellutata (8) Ricette - biscotti (8) Ricette - primi di pesce (8) Ricette con le verdure (8) Salvia (8) Semi di sesamo (8) Seppie (8) antiossidanti (8) Basilico (7) Capperi (7) Carne di vitello (7) Cetriolo (7) Cozze (7) Fichi (7) InTavola (7) Insalata lattuga (7) Lamponi (7) Lime (7) Mais (7) Natù (7) Orzo perlato (7) Pane Toscano (7) Pera (7) Petto di pollo (7) Pollo (7) Ricetta - biscotti (7) Ricetta - carne (7) Ricette - salse (7) Salsa di soia (7) Scalogno (7) Semi di finocchio (7) Speck (7) Tofu (7) Tonno (7) Uva (7) Verdure (7) Verza (7) Cucina Vegana (6) Cucina tipica toscana (6) Erbette (6) Fave (6) Filetti di acciuga (6) Formaggio Feta (6) Gelato (6) INRAN (6) La grande Enciclopedia dei dolci (6) Mozzarella (6) Orata (6) Pangrattato (6) Papaia (6) Pasta fatta in casa (6) Peperoncino piccante (6) Pomodori secchi (6) Ricetta - frittelle (6) Ricetta - mousse (6) Ricetta - sformati (6) Ricette - focacce (6) Ricette - gnocchi (6) Ricette - verdure (6) Ricette con formaggi (6) Ricette pesce (6) Risotti (6) Starbene (6) Tonno sott'olio (6) Vino rosso (6) Vitamine (6) Agnello (5) Anguria (5) Auguri Pubblici (5) Biscotti amaretti (5) Brodo vegetale (5) Caffè (5) Calamari (5) Chef Roberto Di Mauro (5) Confettura (5) Coniglio (5) Crucifere (5) Cucina Dietetica (5) Cucinare spendendo poco (5) Donna Moderna (5) Fagiolini verdi (5) Farina di Mandorle (5) Farina integrale (5) Frittura (5) Gorgonzola (5) Insalatina (5) La Freccia (5) Mango (5) Meringa (5) Olive (5) Omega 3 (5) Pasta all'uovo (5) Pasta amore e fantasia in cucina (5) Pasta brisée (5) Peperone (5) Pesce Spada (5) Pesche (5) Ravioli (5) Ricetta - cheesecake (5) Ricetta - dolce (5) Ricetta - risotti (5) Ricette - aperitivo (5) Ricette - frittate (5) Ricette - marmellata (5) Ricette - uova (5) Ricotta light (5) Rum (5) Sapere e Salute (5) Sogliola (5) Soufflé (5) Tortelli (5) Trota (5) Vegetariani in cucina (5) Zucchero (5) Agrumi (4) Alimenti amici del cuore (4) Anice stellato (4) Birra (4) Biscotti secchi (4) Cannelloni (4) Capesante (4) Cardi gobbi (4) Cheesecake (4) Cipolle di Tropea (4) Cottura a vapore (4) Crostate (4) Cucinare con i fiori (4) Dieta Mediterranea (4) Dvd consigliati (4) Fagioli (4) Farina di castagne (4) Farina di grano saraceno (4) Formaggio Gruviera (4) Frutta secca (4) Insalata Indivia (4) Kiwi (4) La cucina della salute (4) Lasagne (4) Maionese (4) Mandarino (4) Mascarpone (4) Mele Cotogne (4) Mele Renette (4) Miele di acacia (4) Mozzarella di Bufala (4) Olio Extra Vergine di Oliva (4) Pancarrè (4) Patate dolci (4) Pesce Grasso (4) Plum Cake (4) Quinoa (4) Ricetta - crostate (4) Ricetta - muffin (4) Ricetta - pinzimonio (4) Ricetta - pizza (4) Ricetta - quiche (4) Ricetta - soufflè (4) Ricetta - verdure (4) Ricetta tipica toscana (4) Ricette - budino (4) Ricette - crostate (4) Ricette - mousse (4) Ricette - primi freddi (4) Ricette - sformati (4) Ricette - verdure ripiene (4) Ricette consigliate dal dietologo (4) Ricette dolci (4) Sardine (4) Scamorza (4) Sedano rapa (4) Semi di papavero (4) Silhouette (4) Sorbetti (4) Spinaci novelli (4) Tartufo (4) Tartufo nero (4) Vaniglia (4) Verdure di stagione arrostite (4) Vero (4) Yogurt naturale (4) tabasco (4) Agro dolce (3) Andrea Ghiselli (3) Beatrice Barbieri (3) Biscotti (3) Borragine (3) Bottarga di muggine (3) Bresaola (3) Broccoletti (3) Cacao (3) Carne di manzo (3) Carpaccio di mare (3) Catalogna (3) Cavolo cappuccio (3) Cavolo rosso (3) Celiachia (3) Chef Accursio Capraro (3) Chef Monica Bianchessi (3) Chef Oldani (3) Chiodi di garofano (3) Cioccolato bianco (3) Cipolle borrettane (3) Cipolline (3) Cocco (3) Contorno mediterraneo (3) Crema di riso (3) Cucinare a vapore (3) Da sapere (3) Dentice (3) Di Più (3) Dieta 5 colori (3) Dolci Tentazioni (3) Dottor Matteo Coppola (3) Emmenthal (3) Erbe di campo (3) Farina di ceci (3) Farro perlato (3) Filetto di bovino (3) Fiori di zucchina (3) Focaccia (3) Formaggi vari (3) Formaggio (3) Formaggio di capra (3) Formaggio primo sale (3) Frittata (3) Frutta (3) Frutta candita (3) Gamberoni (3) Insalata scarola (3) Le ricette di una di Voi (3) Lemon curd (3) Lo yogurt come farlo e...tante gustose ricette (3) Marinatura (3) Marmellata (3) Mauela Soressi (3) Millefoglie (3) Millionaire (3) Molluschi (3) Mortadella (3) Mousse (3) Muesli (3) Natacha Arnoult (3) Nero di seppia (3) Oggi vi insegno a preparare............ (3) Ortica (3) Pagello (3) Pane fatto in casa (3) Pane integrale (3) Panna acida (3) Panorama (3) Papaya (3) Pasta (3) Pasta di pane (3) Pasta fresca (3) Pasta frolla (3) Pecorino sardo (3) Pesce Razza (3) Pesto (3) Pietro Leemann (3) Pinzimonio (3) Polpo (3) Porto (3) Puntarelle (3) Regali di Natale (3) Ribes (3) Ricetta - carne bianca (3) Ricetta - conserve (3) Ricetta - crespelle (3) Ricetta - dolcetti (3) Ricetta - lasagne (3) Ricetta - polpette (3) Ricetta - salse (3) Ricetta - tortino (3) Ricette - cocktail (3) Ricette - confettura (3) Ricette - economiche (3) Ricette - frittelle (3) Ricette - fritto (3) Ricette - involtini (3) Ricette - stuzzichini (3) Ricette - sughi (3) Ricette - tipica toscana (3) Ricette - tipiche (3) Ricette contorni (3) Ricette tipiche natalizie (3) Ricotta di pecora (3) Robiola (3) Salsa worcester (3) Sciroppo d'agave (3) Seitan (3) Sgombri (3) Soia (3) Tacchino (3) Tagliatelle fresche (3) Tartare (3) Timo (3) TopSalute (3) Tè verde (3) Uova di quaglia (3) Vegan Home (3) Vellutata (3) Vero Salute (3) Video (3) Vitello (3) You Tube (3) crostini di pane (3) 50 ricette semplici (2) AIRC (2) Abbinamenti (2) Acidi grassi omega-3 (2) Adriana Cantisani (2) Alga nori (2) Alghe (2) Alimentazione in età prescolare e scolare (2) Anatra (2) Arachidi (2) Aromi (2) Barbabietola (2) Barbabietola rossa (2) Bavarese (2) Bietolina (2) Biologico (2) Brandy (2) Brodo di carne (2) Caciocavallo (2) Calamaretti (2) Canditi (2) Cappone (2) Caramello (2) Carboidrati (2) Carbonara (2) Carne di maiale (2) Carne di pollo (2) Cavolo cinese (2) Cavolo verza (2) Cicerchie (2) Ciliege (2) Cime di rapa (2) Cioccolato al latte (2) Colesterolo (2) Conferenze (2) Cordiandolo (2) Corn Flakes (2) Cosa farne degli avanzi (2) Cous Cous (2) Crema (2) Crespelle (2) Crocchette (2) Cucina di stagione (2) Cucina etnica (2) Cuscus (2) D - La Repubblica (2) Da acquistare (2) Dario Bressanini (2) Davide Oldani (2) Dolci di frutta (2) Dottoressa Simona Perseo (2) Eventi in Italia (2) Fare la pasta in casa senza uova (2) Farro (2) Fesa di tacchino (2) Fiammetta Fadda (2) Fichi neri (2) Fico (2) Filetto di manzo (2) Fitonutrienti (2) Flavonoidi (2) Fonduta (2) Fontina (2) Formaggio Tomino (2) Frittura leggera di verdure (2) Frullati verdi (2) Frutta al barbecue (2) Funghi secchi (2) Gallinella di mare (2) Gazpacho (2) Giorgio Calabrese (2) Gran misto di verdura (2) Gruppo Giancarlo Fornei (2) Il Broccoletto (2) Insalata Iceberg (2) Insalata di mare (2) Insalata di riso (2) Integratori (2) Interviste esperti (2) La Cucina Italiana (2) La cinquina vincente (2) La soia (2) Latte di soia (2) Latte scremato (2) Licopene (2) Limoncello (2) M.Cristina Sparaciari (2) Macedonia (2) Maggiorana (2) Maltagliati di castagne (2) Marco Bianchi (2) Marsala secco (2) Marzapane (2) Melagrana (2) Miele di castagno (2) Miglio (2) Mostarda (2) Mousse al cioccolato (2) Muffin (2) Natural Style (2) Noce moscata (2) Nuovo (2) Ok La Salute (2) Olive taggiasche (2) Ortaggi (2) Ostriche (2) Pancakes (2) Pane ai 5 cereali (2) Pannacotta (2) Pappardelle (2) Passata di pomodoro (2) Pasta ripiena (2) Percorsi formativi (2) Pesce crudo (2) Pesto di rucola (2) Petto d'anatra (2) Pillole (2) Polenta (2) Polifenoli (2) Programma Yogurt Dieta (2) Prosciutto di Parma (2) Prosciutto di Praga (2) Rabarbaro (2) Radicchio Chioggia (2) Report Gratuiti (2) Ricetta - Bavarese (2) Ricetta - cannelloni (2) Ricetta - crepes (2) Ricetta - crostini (2) Ricetta - dolci pasquali (2) Ricetta - involtini (2) Ricetta - plumcake (2) Ricetta - primi di effetto (2) Ricetta - rotolo verdure (2) Ricetta - uova (2) Ricetta - verdure crude (2) Ricetta - verdure ripiene (2) Ricetta tipica emiliana (2) Ricetta tipica siciliana (2) Ricette - castagne (2) Ricette - confetture (2) Ricette - dolcetti (2) Ricette - gelato (2) Ricette - natalizie (2) Ricette - pizza (2) Ricette - plum cake (2) Ricette - semifreddo (2) Ricette bevande (2) Ricotta romana (2) Ricotta salata (2) Ricotta secca (2) Riso con pere (2) Riso integrale (2) Rita Spangaro (2) Rombo (2) Rosmarino (2) Sali minerali (2) Salsa agrodolce (2) Salsa tonnata light (2) Salsiccia (2) Scampi (2) Seba (2) Semi di Chia (2) Semi di cumino (2) Semolino (2) Set pacchetti assaggio (2) Sherry (2) Speciale Peperoni (2) Stefania Carlevaro (2) Succo d'arancia (2) Succo di mela (2) Succo di pomodoro (2) Susanna Sforza (2) Sushi (2) Taleggio (2) Tartufo bianco (2) Tonno al naturale (2) Topinambur (2) Torrone (2) Tortine di carota (2) Toscana Tascabile (2) Un grazie a Paola (2) Uova di salmone (2) Verdure a foglie verdi (2) Verdure di stagione (2) Verdure grigliate (2) Verdure spesso poco utilizzate (2) Vino bianco (2) Violetta (2) Viversani e belli; Belli (2) Zabaione (2) Zucchine tonde (2) 100 ricette per mangiar sano (1) 50 ricette facili (1) 9 regole per una polenta perfetta (1) AIC (1) Acciughe sott'olio (1) Aceto di mele (1) Aceto di sidro (1) Adriana Albini (1) Agretti (1) Albicocche essiccate (1) Albumi (1) Alessandro Circiello (1) Alice Delcourt (1) Alimenti (1) Anacardi (1) Andrea Segrè (1) Aneto (1) Anna Maria Botticelli (1) Anna Moroni (1) Anna Rita Simoncini (1) Antiche ricette (1) Antipasti di Verdure (1) Antociani (1) Antonella Martinelli (1) Apuasalus (1) Aringa affumicata (1) Asiago (1) Assumere calcio senza ingrassare (1) Astice (1) Attenzione alle calorie (1) Baccalà in umido (1) Bacche di ginepro (1) Bacche di goji (1) Baci Perugina (1) Bagna cauda (1) Banane caramellate (1) Bancarella Cucina (1) Barba di frate (1) Bavarese al limone; La cucina della salute (1) Beatrice Calia (1) Benessere a tavola (1) Besciamella (1) Betty Senatore (1) Bianchetti (1) Biscotti wafer (1) Blinis (1) Bollito (1) Brioche (1) Brodo di pollo (1) Bruschette (1) Bucce di patate fritte (1) Buccellato (1) Budino di carote (1) Budino di cavolfiore (1) Bulghur (1) C.Rostang (1) Caciotta (1) Caciotta toscana (1) Caciucco alla livornese (1) Calcio (1) Calzone (1) Camomilla (1) Cappelletti all'emiliana (1) Cardi (1) Cardo gobbo (1) Carlo Cracco (1) Carmella Stella (1) Carne affumicata (1) Carne di Bovino (1) Carne di tacchino (1) Carne e verdure bollite (1) Carne macinata (1) Carota (1) Carotine (1) Carpaccio di salmone (1) Cassata siciliana (1) Castagnaccio (1) Castello di Terrarossa Lunigiana (1) Catherine Leclercq (1) Cavatelli fatti in casa (1) Cavoli (1) Cavolini di Bruxelles (1) Cavolo Trunzu (1) Cavolo bianco (1) Cavolo cappuccio verde (1) Centrifuga (1) Champagne (1) Chef Carlo Cracco (1) Chef Marcello Zaccaria (1) Chef Marco Stabile (1) Chef Paolo Margheri (1) Chef Vito Mollica (1) Chi mangia sano vive cent'anni (1) Chiacchiere di carnevale (1) Chips di banane (1) Christine Burgess (1) Chutney di zucca (1) Cialde (1) Ciambella (1) Ciambella pasquale (1) Cibi Fermentati naturali (1) Cibi Integrali (1) Cibi salutari (1) Cicoria riccia (1) Cicorietta selvatica (1) Cicorino (1) Ciliegie candite (1) Cioccolata calda (1) Cioccolato gianduia (1) Cipolle aromatiche (1) Cipolle ripiene (1) Cipolle rosse (1) Cipolline in agrodolce (1) Cipollotti novelli (1) Claudia Florio (1) Claudio Maffeis (1) Cocco disidratato (1) Coda di rospo (1) Coldiretti (1) Colesterolo buono (1) Collabora con Giancarlo Fornei (1) Colomba fatta in casa (1) Coltivare i germogli in casa (1) Coltivare i pomodori sul terrazzo in modo originale (1) Coltivare lo zafferano in terrazzo (1) Come cucinare le uova (1) Come cuocere il pesce (1) Come fare il pesto alla genovese (1) Comportamento a tavola (1) Composta (1) Confettini (1) Confettura di radicchio e arancia (1) Consorzio Tutela Grana Padano (1) Corsi (1) Coste (1) Cotechino (1) Cotognata (1) Cottura al cartoccio (1) Crema di baccalà (1) Crema di sesamo (tahina) (1) Crema di sesamo (tahini) (1) Cremé Caramel (1) Crepes salate (1) Crescenza (1) Crescione (1) Croccante (1) Crostini (1) Crème brulée (1) Cucina afrodisiaca (1) Cucina tipica ligure (1) Cucina tipica marchigiana (1) Cucina tipica sarda (1) Cucina tipica siciliana (1) Cucina vegana impariamo a usare le spezie (1) Cucinare al vapore (1) Cucinare senza sprechi (1) Curcuma (1) Curiosità (1) Cyrus Raji (1) D.Khayat (1) Da leggere (1) Da prendere come esempio (1) Dashi (1) David Frenkiel (1) Dieta Rossa (1) Dieta del ConSorBen (1) Dipartimento di Sanità Pubblica e di Microbiologia (1) Diva (1) Dolce Charlotte (1) Dolce glassato al limone (1) Dolce tipico ungherese (1) Domande e risposte (1) Donatella Nicolò (1) Dott.ssa Roberta Sermattei (1) Dottor Paolo Bellingeri (1) Dottor Tommaso Stasi (1) Dottoressa Annarosa Pretaroli (1) Dottoressa Roberta Martinoli (1) Elisabetta San Pietro (1) Ennio Lazzarini (1) Erbe Selvatiche (1) Essenze di felicità (1) Estratto di vaniglia (1) Eurochocolate (1) Evitare gli sprechi (1) Fagioli borlotti (1) Fagioli di Spagna (1) Fagioli neri (1) Fagioli toscanelli (1) Fagioli zolfini (1) Famiglia delle cicorie (1) Fare la pasta colorata (1) Farina di cocco (1) Farina di farro (1) Farina di kamut (1) Farina di riso (1) Farina gialla fioretto (1) Farine (1) Farro integrale (1) Fasolari (1) Fate attenzione a (1) Fegatini (1) Fegatini di pollo (1) Fegato (1) Fegato di razza (1) Ferro (1) Fesa di vitello (1) Fettuccine (1) Fibre (1) Filetti di gallinella (1) Filetto di maiale (1) Fiorella Balzamo (1) Fiori di borragine (1) Fiori di lavanda (1) Fiori di primula (1) Foglie di borragine (1) Formaggi Freschi (1) Formaggi erborinati (1) Formaggio Asiago (1) Formaggio Brie (1) Formaggio Camembert (1) Formaggio Fontina (1) Formaggio Grana (1) Formaggio Roquefort (1) Formaggio cremoso (1) Formaggio di Fossa (1) Formaggio light (1) Formaggio magro (1) Formaggio morbido (1) Formaggio provola (1) Formaggio quartirolo (1) Foto (1) Fragoline di bosco (1) Francesca Ciuffi (1) Francesco Ragghianti (1) Frittelle di baccalà (1) Fritto vegetale Giapponese (1) Frutta esotica (1) Frutta essiccata (1) Frutti del cappero (1) Frutti di mare (1) Frutti esotici (1) Frutto della passione (1) Fruttosio (1) Funghi porcini sott'olio (1) Gambero Rosso (1) Gattuccio di mare (1) Gelatina di petali di rose (1) Gelatina in fogli (1) Gelato alla stracciatella (1) Gelo d'arancia (1) Germe di grano (1) Germogliatore (1) Ghiaccioli fatti in casa (1) Gian Arturo Rota (1) Giardini (1) Giorgio Donegani (1) Giovanni Morandi (1) Giulia Visci (1) Giuliana Badodi (1) Giuliana Lomazzi (1) Giuseppe Cocca (1) Glassa balsamica (1) Gluten Free (1) Gnocchetti sardi (1) Gnocchi al limone e broccoli (1) Gnocchi di farina di castagne (1) Gnocchi di pane (1) Gnocchi di semolino (1) Gocce di cioccolato (1) Golden rice (1) Goulash (1) Gozzo (1) Grana Padano DOP (1) Granchio (1) Grand Marnier (1) Granella di mandorle (1) Granite (1) Grano (1) Grano saraceno (1) Grappa (1) Gratin (1) Group Giardinia magazine (1) Guanciale (1) I 7 post più letti su Alimentazione Sana (1) I benefici del germe di grano (1) Il Burro (1) Il Venerdì di Repubblica (1) Il cioccolato (1) Il gusto della gioia (1) Il gusto fa scuola (1) Il nuovo blog (1) Il veleno nel piatto (1) Indice glicemico (1) Ingo (1) Ingo Potrykus (1) Insalata nizzarda (1) Insalata novella (1) Insalata trevisana (1) Integratori naturali (1) Involtini (1) Io mi muovo 10 minuti per 30 giorni esercizi e ricette per mantenersi in forma (1) Isotta Positani (1) Katia Peroni (1) Kebab (1) Kermesse del cioccolato (1) Kermesse gastronomica (1) L'arte di utilizzare gli avanzi della mensa (1) La Borragine (1) La Borsa della salute Aboca (1) La Cucina Toscana (1) La Gallina Cubista (1) La Toscana in cucina (1) La borsa della spesa intelligente (1) La cecina (1) La frittata (1) La redazione consiglia (1) La redazione di Alimentazione e Cucina Naturale consiglia (1) Lambrusco (1) Lampascioni (1) Lardo (1) Lardo di Colonnata (1) Latte concentrato (1) Latte di mandorle (1) Lattughino (1) Laura Cuccato (1) Lavanda (1) Lavora con noi (1) Le Bacche di Goji (1) Le arance della salute (1) Le cipolle (1) Lenticchie rosse (1) Liliana Cavanna (1) Love cooking (1) Lucia Giovannini (1) Luigi Veronelli (1) Luis Vindahl (1) Luisa Contri (1) Luppolo (1) Magnesio (1) Magoni di pollo (1) Mahiya Zoe' Matthews (1) Maionese senza uova (1) Maltagliati integrali fatti in casa (1) Mangiar Bene (1) Manuela Soressi (1) Manzo arrosto (1) Manzo lessato (1) Maqui (1) Maraschino (1) Marcello Zaccaria (1) Marco Bottura (1) Maria Spezia (1) Marie-Monique Robin (1) Marron glacé (1) MasterChelf (1) Matias Perdomo (1) Mazzoncolle (1) Melograno (1) Menopausa (1) Michele Riefoli (1) Miele d'arancio (1) Miele di Manuka (1) Mini Tatin (1) Ministero Politiche Agricole (1) Ministero dell'Istruzione e Federalimentare (1) Mirin (1) Mollica di pane (1) Mopur (1) Mostra Mercato del Tartufo Bianco di San Miniato (1) Mozzarella fior di latte (1) Muscolo di grano (1) Myself (1) Nasello (1) Natura Style (1) Nespole (1) New (1) Nichi Stefi (1) Nidi di linguine (1) Nitrosamine (1) No alcol (1) Noci di Macadamia (1) Non si butta via nulla (1) Noodles (1) Nutrigenomica (1) Nutrizionista Gigliola Braga (1) Oggi parliamo di patate (1) Olio (1) Olio aromatizzato (1) Olio di lino (1) Olio di mais (1) Olio di semi (1) Omega 6 (1) Opportunità di lavoro (1) Optima (1) Orto domestico con i germogli (1) Orzo (1) Pan di Spagna (1) Pandoro (1) Pane (1) Pane Carasau (1) Pane arabo (1) Panettone (1) Paolo Pigozzi (1) Pappa al pomodoro (1) Parlami d'amore Ragù (1) Pasqualina (1) Pasta Maltagliati (1) Pasta al sale (1) Pasta di acciuga (1) Pasta di mandorle (1) Pasta madre (1) Pasta nera di fagioli (1) Pasta per pizza (1) Pasta senza uova (1) Patate novelle (1) Patrizia Rusconi (1) Paté di olive nere (1) Pecorino toscano stagionato (1) Peperoni in agrodolce (1) Per accompagnare i formaggi (1) Per una buona cottura (1) Pere sciroppate (1) Pernod (1) Perugia (1) Perugina (1) Pesce (1) Pesce Persico (1) Pesce San Pietro (1) Pesce misto (1) Pesche noci (1) Pesto alle mandorle (1) Petali di rose (1) Piadine (1) Piccione (1) Pietro A. Migliaccio (1) Pillole di filosofia dello chef Oldani (1) Pizza (1) Polipetti (1) Pollo in crosta (1) Polpa di agnello (1) Polpa di granchio (1) Polpette (1) Polpette vegetariane (1) Pomodori pelati (1) Pomodoro Nero (1) Prof. Andrea Ghiselli (1) Prof. Nicola Sorrentino (1) Professor Antonio Migliaccio (1) Professor Umberto Veronesi (1) Proprietà benefiche della mela (1) Prosciutto Crudo Principe (1) Proteine (1) Prugne secche (1) Punta di vitello (1) Quale olio usare (1) Radicchio Igp (1) Radio Nostalgia (1) Raffinazione Cereali (1) Ragù di fegatini (1) Ragù di pesce (1) Ragù vegetale (1) Ravanelli (1) Raw food (1) Repubblica (1) Ricci di mare (1) Ricerche (1) Ricetta - bevande (1) Ricetta - composta (1) Ricetta - crema per crostini (1) Ricetta - crocchette (1) Ricetta - dolci natalizi (1) Ricetta - drink (1) Ricetta - focacce (1) Ricetta - formaggi (1) Ricetta - gelato (1) Ricetta - ghiaccioli (1) Ricetta - gnocchi (1) Ricetta - gnocchi di semolino (1) Ricetta - macedonia (1) Ricetta - mangia e bevi (1) Ricetta - minestrone (1) Ricetta - muffin salati (1) Ricetta - pancakes salati (1) Ricetta - panzerotti (1) Ricetta - pasquale (1) Ricetta - porridge (1) Ricetta - regionale (1) Ricetta - salata (1) Ricetta - sugo (1) Ricetta - tatin (1) Ricetta - tipica natalizia (1) Ricetta - tipica toscana (1) Ricetta - tisana (1) Ricetta - torta (1) Ricetta - tortilla (1) Ricetta - vol-au-vent dolci (1) Ricetta fonduta (1) Ricetta pasta gratinata (1) Ricetta tipica friulana (1) Ricetta tipica natalizia (1) Ricetta tipica pugliese (1) Ricetta tipica sicula (1) Ricette - crocchette (1) Ricette - crude (1) Ricette - dolcetti natalizi (1) Ricette - dolci pasquali (1) Ricette - etniche (1) Ricette - flan (1) Ricette - frittata di pasta (1) Ricette - pane fatto in casa (1) Ricette - panini farciti (1) Ricette - pasta fatta in casa (1) Ricette - polpette (1) Ricette - polpettone (1) Ricette - riso (1) Ricette - salata (1) Ricette - sorbetto (1) Ricette - torte light (1) Ricette Enrica (1) Ricette a base di uova (1) Ricette a base di verdura (1) Ricette con le verdure (1) Ricette crepes salate (1) Ricette pizze (1) Ricette primi (1) Ricette primi di pesce (1) Ricette tipiche (1) Ricette tradizionali (1) Ricette vegetariane per i bambini (1) Ricette- biscotti (1) Ricotta affumicata (1) Ricotta vaccina (1) Rigatino (1) Rimedi Naturali (1) Riso da sushi (1) Riso latte (1) Riso soffiato (1) Roberto Ferrari (1) Rocco Moliterni (1) Roveja (1) Salame (1) Sale Iodato (1) Salsa al chili (1) Salsa al limone (1) Salsa al rafano (1) Salsa al sesamo (1) Salsa alla paprica (1) Salsa wasabi (1) Salse (1) Salse per carni (1) Salse per pesce (1) Sangria alternativa (1) Sara Farnetti (1) Scaldavivande (1) Scienza vegetariana (1) Semi Oleosi (1) Semi di aneto (1) Semi di girasole (1) Semi di lino (1) Semi di papaya (1) Semi di zucca (1) Semifreddo (1) Seppioline (1) Sergio Maria Teutonico (1) Sesamo (1) Set per muffin (1) Sformatini (1) Sformato (1) Shoyu (1) Silvia Mobili (1) Silvia Strozzi (1) Songino (1) Sorbett (1) Sostenere l'AIRC (1) Sottaceti in agrodolce (1) Spaghetti di riso (1) Speciale Ricette (1) Speciale Risotti (1) Spezzatino di seitan (1) Spiegini (1) Stoccafisso (1) Straccetti di carne (1) Stracchino (1) Succhi di frutta (1) Sugarello (1) Sugo ratatouille (1) Surimi (1) Susanna Eduini (1) Sushi nigiri (1) Susine (1) Taccole (1) Tagliata (1) Tagliatelle ai funghi porcini (1) Tagliatelle di riso (1) Tamari (1) Tarassaco (1) Tartellette (1) Tempeh (1) Teresa Tranfaglia (1) Terra Nuova (1) Terrina di salmone (1) The Green Kitchen (1) Tiramisù (1) Tiroide (1) Tisane (1) Tiziana Stefanelli (1) Torta coi bischeri (1) Torta con meringa e gelato (1) Torta d'erbe (1) Torta di pane (1) Torta salata (1) Tortellini (1) Tortilla (1) Tranci di tonno (1) Trofie fatte in casa (1) Trota salmonata (1) Tuorli (1) Tè nero (1) Udon (1) Un nuovo blog (1) Università UILM (1) Uova di lompo (1) Uovo di cioccolato fondente (1) Utilizzare i fiori in cucina (1) Verdue grigliate (1) Verdura (1) Verdure al cartoccio (1) Verdure al forno (1) Verdure bollite miste (1) Verdure e bambini (1) Verdure fritte (1) Verdure marinate (1) Verdure pronte in busta (1) Vinaigrette (1) Vino Moscato (1) Vino bianco dolce (1) Vino rosè (1) Viole (1) Vitamina A (1) Vitamina C (1) Vol-au-vent (1) Workshop di cucina (1) Yogurt di capra (1) Yogurt intero (1) Zabaione salato (1) Zucca candita (1) Zucca in agrodolce (1) Zuppa di cipolle (1) Zuppa inglese (1) noci e gorgonzola (1)