domenica 23 settembre 2012

Baccalà alla veneta

Ingredienti per 4 porzioni:
500 g di baccalà sotto sale
1 l di latte
3 cucchiaiate di prezzemolo tritato
2 spicchi d'aglio
50 g di grana grattugiato
farina bianca q.b.
50 ml di olio
pepe

Lavare il baccalà sotto un getto di acqua fredda; tagliarlo a tocchetti, raccoglierlo in una ciotola, coprirlo con acqua fredda e lasciarlo riposare per 24 ore.

Eliminare l'acqua, risciacquarlo e tenerlo per altre 24 ore coperto con mezzo litro di latte, rigirando i pezzi ogni tanto.

Tritare l'aglio e mescolarlo con il prezzemolo e il grana; scolare i pezzi di baccalà, asciugarli, infarinarli e passarli nel composto aromatico; pepare. 

Versare l'olio in una casseruola da forno non molto grande e sistemarvi il baccalà a strati; aggiungere il resto del latte, fino a ricoprire il pesce.

Cuocere in forno a 180°C per 45 minuti circa; servire con patate lessate o polenta grigliata.

Nessun commento: