sabato 25 ottobre 2008

Zuppa di fagioli bianchi e cavolo nero

Ingredienti per 4 persone:
· 400 g di fagioli bianchi;
· 300 g di cavolo nero;
· 500 g di pane raffermo;
· 2 cipolle;
· 1 carota;
· 2 coste di sedano;
· 4 spicchi d’aglio;
· 2 pomodori maturi;
· 6 cucchiai d’olio extra vergine d’oliva;
· timo;
· rosmarino;
· parmigiano grattugiato;
· sale e pepe q.b.

Preparazione:
mettete i fagioli in un recipiente, copriteli d’acqua fredda e teneteli in ammollo per 12/24 ore. Tritate la cipolla, il sedano, l’aglio e la carota e fateli soffriggere lentamente in una pentola con quattro cucchiai d’olio; aggiungete il cavolo, il pomodoro spezzettato e il timo e fate insaporire per qualche minuto; riempite la pentola con un litro d’acqua, unite i fagioli e cuocete per due/tre ore.

Quando i fagioli saranno cotti salate, pepate e frullate circa la metà, che aggiungerete alle verdure con i rimanenti fagioli interi, lasciate sul fuoco ancora per qualche minuto; nel frattempo, tagliate il pane a fette sottili, fatelo abbrustolire al forno e strofinatevi sopra uno spicchio d’aglio.

In un pentolino fate soffriggere a fuoco dolce i rimanenti tre spicchi insieme con il rosmarino e versateli sulla zuppa. Distribuite le fette di pane nella zuppiera alternandole a strati con la zuppa; lasciate riposare almeno quindici minuti e servite caldo o tiepido.

Nessun commento: